Abruzzo palmo a palmo

Quando dico che vivo in Abruzzo scopro che spesso le persone non ci sono mai state. Il più delle volte lo hanno attraversato viaggiando da Nord verso la Puglia. Ma sembra che a nessuno interessi davvero sapere com’è. Poi vedono un documentario e mi dicono «oh! Ho scoperto che ci sono posti meravigliosi dove vivi tu!». Niente di più vero, l’Abruzzo è tante cose in una: mare, montagna, collina, cultura, borghi, ottimo cibo. E siccome ci vengono in pochi, è rimasto tutto più autentico, nel bene e nel male. Nel male perché in certe zone dell’entroterra rischi di non trovare un ristorante e a volte nemmeno un bar aperto che ti prepari un toast. Il bello è che mentre giravo la regione in lungo e in largo, mi capita ancora di sentirmi un po’ Chatwin, con quell’illusoria sensazione di essere la prima al mondo ad attraversare paesaggi pazzeschi.  

Lascia un commento